importante chiarimento: università inglesi e prestiti per studenti europei, cosa cambia dopo il 25 marzo 2016


Diversi studenti che hanno in piedi una pratica o domanda di ammissione all’università inglese per il prossimo anno ci hanno contattato per chiedere chiarimenti sulle email a loro arrivate dalle università inglesi.

università inglese e domande ammissione e prestiti

università inglese e domande ammissione e prestiti

Le email, con varietà di contenuto, hanno tutte contenuti simili, e sono un’informativa generale:

Currently, new students in 2016/17 must prove they have been living in the UK for three years before their course start date in order to get living cost support from Student Finance England. From 25 March 2016 this will change to five years.

Applications from EU nationals for finance submitted after midnight on 24 March 2016 will be assessed for eligibility based on them proving five years’ residency within the UK

Proviamo a spiegare e rassicurare:

Non cambia niente per chi è cittadino Eu, vive nel suo Paese fino ad oggi o in un altro Paese Eu e il prossimo anno inizierà (o continuerà) l’università nel Regno Unito.

la mail e il messaggio sopra indicato fanno riferimento a misure di sostegno, chiamate maintainence policies o fees, che sono erogate dal governo INGLESE ai cittadini INGLESI  e fino al 24 marzo 2016 agli europei viventi in Uk da 3 anni (poi passeranno a 5 anni), che ne avevano pari diritto. Come sicuramente avrete sentito nelle scorse settimane, il governo inglese ha varato una riforma per limitare l’accesso ai fondi pubblici inglesi a studenti e persone europee, diciamo rendendo più stringente  il criterio di accesso.

E i prestiti europei? niente cambia, perchè non sono mai stai erogati da Student finance England, ma da student finance europe.

Come ogni anno quindi il cittadino Eu che studia nel regno unito, e non può far fronte alla retta annuale di £9000 l’anno può chiedere un prestito, dopo aver ricevuto un’offerta di posto dall’università inglese, e averla accettata, facendo domanda su https://www.gov.uk/student-finance/overview preferibilmente entro metà maggio per chi è al primo anno a settembre, e entro metà giugno per chi è al secondo anno o anni successivi (ogni anno infatti bisogna rifare la richiesta).

Perchè avete ricevuto questa email quindi? perchè le università mandano email simili ogni giorno a titolo informativo, quando ci sono notizie che riguardano tutti o una parte dei loro studenti. E’ giusto che siate informati, ma è anche importante capire, senza andare nel panico, se la cosa vi riguarda in particolare o no.

Molte università infatti precisano già nelle stesse email e a chiarimento e conferma di quanto da noi indicato, che:

If you will not have lived in the UK for 3 years (or 5 years) by 1 September 2016 you will be able to apply for the EU Tuition Fee loan instead, providing you were resident in the EU, EEA or Switzerland during this time. Applications for the EU Tuition Fee Loan are made to the Student Finance EU Team and you will be able to download and complete the paper application form in April.

Avete bisogno di ulteriori chiarimenti? contattateci pure o per assistenza nella scelta delle università e facoltà inglesi e preparazione della domanda di ammissione ucas.

tel 0644292480 booking@annoallestero.it

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: