studiare cinese durante il quarto anno all’estero


Per il programma di mobilità all’estero per gli studenti del quarto anno di scuole superiori italiane (ma non solo il quarto anno, anche gli anni precedenti), riceviamo molte richieste da studenti che sono iscritti, in Italia, a indirizzi che hanno come prima lingua di insegnamento la lingua cinese (o mandarino per l’esattezza, in convenzione con l’Istituto Confucio di cui sono Confucius Classroom).

studiare in paese anglofono e cinese

anno all’estero convitto nazionale e liceo con indirizzo a lingua cinese

Tra essi licei prestigiosi quali il Liceo Scientifico Internazionale con opzione lingua cinese del Convitto Nazionale a Roma, o il Liceo Cicognini di Firenze, o ancora il convitto nazionale Principe di Napoli di Assisi, il Liceo Internazionale Botta di Ivrea, Il liceo a indirizzo Anglo- Cinese di Caltanissetta, il Liceo Federico II di Svevia di Altamura (Bari), il Liceo E. Fermi di Bologna e tanti altri ormai.

Anche questi studenti, spesso particolarmente bravi e con ottimi voti, vogliono ogni anno partecipare ad un programma di un anno scolastico all’estero, o un trimestre/semestre di scuola superiore in un altro Paese, magari a lingua inglese (che rimane ancora la principale lingua usata nei rapporti internazionali) ma senza perdere lezioni e pratica di cinese, che è un idioma che necessita pratica e studio continui anche durante il soggiorno all’estero.

Questo specialmente perchè al ritorno, oltre alle normali prassi di rientro e recupero dei programmi italiani, gli studenti dovranno affrontare gli esami di livello HSK internazionali di cinese.

Allora come risolvere questa situazione?

Ormai per il terzo anno proponiamo soluzioni per questi studenti che potranno fare un periodo di scuola superiore all’estero in Inghilterra, o Stati Uniti o Canada, seguendo anche il Cinese come materia e lingua all’estero. L’esperienza è sempre riconosciuta, e svolta secondo le circolari ministeriali vigenti per la mobilità internazionale, quindi non si perde l’anno frequentato all’estero.

In particolare, per gli Stati Uniti, numerose scuole statali e private (inclusi college) offrono ormai la lingua cinese come opzione da selezionare, e i programmi tra cui scegliere sono:

Per il Canada, diverse scuole private, in abbinamento al soggiorno in famiglia o college/boarding school, offrono la possibilità di studiare cinese durante l’anno. Una svolta inattesa per un Paese bilingue anglo-francese!

Infine, in Europa, alcuni college-boarding school nel Regno Unito sono già all’avanguardia e offrono la lingua cinese con lezioni in classe, o, ove necessario per particolari esigenze o scarsa adesione, con lezioni individuali extra orario di scuola.

 Sei interessato a frequentare un anno scolastico o un semestre-trimestre all’estero e studiare anche la lingua cinese? contattaci per informazioni o richiedi un appuntamento informativo tel 0644292480 booking@annoallestero.it

— ricordiamo che è in corso a Roma, presso Palazzo Venezia, la suggestiva Mostra “Tesori della Cina Imperiale”. Imperdibile per gli studenti di lingua e cultura cinese, e per tutti gli appassionati di oriente.–

—Infine, per chi vuole avvicinarsi a questa lingua, o migliorare la lingua cinese con un periodo di studio all’estero in Cina, sono aperte le iscrizioni per i corsi di lingua per adulti dai 18 anni in su a Pechino, con soggiorni in residence o presso famiglie selezionate locali, per vivere da vicino la cultura di questo antichissimo Paese.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: