#boarding schools uk: cosa è meglio tra a-level e International baccalaureate (ib)?


Un nuovo anno scolastico è appena iniziato, ed è già tempo di pensare alle prossime esperienze di studio all’estero.

In particolare oggi vogliamo dedicarci alle boarding schools inglesi (comunemente definite college), che sempre più studenti italiani richiedono per le loro esperienze all’estero: per un singolo trimestre di scuola superiore in Inghilterra, o per un intero anno scolastico all’estero riconosciuto, per poi rientrare in Italia e completare la maturità di scuola superiore.

Oltre ai soggiorni di un anno scolastico all’estero si registra una importante tendenza, che è il crescente interesse verso la possibilità di conseguire il diploma nel Regno Unito.

Proprio per chi desidera diplomarsi in Inghilterra, la scelta più importante da effettuare è il programma di studi da scegliere, tra il diploma inglese A – Level e il diploma internazionale Ib (international baccalaureate).
Per comprendere il funzionamento dei due programmi nel dettaglio rimandiamo al link su http://www.annoallestero.it/college_scuoleprivate_uk.html

La domanda principale che gli studenti e le famiglie ci rivolgono è ” cosa è meglio tra a level e ib?” o se uno di essi dia maggiori opportunità ai fini delle ammissioni universitarie?

Posto che entrambi i diplomi sono accettati sia dalle università italiane (a determinate condizioni) che dalle università estere, non esiste un’unica risposta a questa domanda. Molto dipende dalle aspirazioni dello studente, e dal suo percorso futuro di studi.

Sicuramente è rilevante la struttura dei due programmi: L‘a level specializza la formazione, da 4-5 materie a 3 l’ultimo anno, e permette di scegliere solo le materie di interesse (o quelle in cui lo studente è più portato) rispetto al futuro percorso di vita o di studi universitario. L’Ib richiede una scelta di 6 corsi, una per ogni area, incluse 2 lingue e matematica. Un programma quindi abbastanza simile a quello italiano, a prima vista, ma non per questo ugualmente accessibile a tutti. Studiare 6 corsi in lingua inglese, per uno studente italiano, può non essere semplice, e potrebbe non essere necessario per esempio se lo studente ha già chiaro in mente che vorrà studiare medicina, o scienze o matematica, ingegneria, corsi per i quali i requisiti sono alti voti in matematica, chimica, fisica e-o scienze al diploma, senza che le altre materie vengano prese in considerazione.

La scelta tra ib e a level quindi, a parità di capacità linguistiche e di apprendimento dello studente, dipende dalla volontà o meno di specializzarsi già a 16 anni concentrandosi al massimo su ciò che si ritiene sarà la propria strada professionale, oppure mantenere una varietà formativa (anche per cultura personale), con il rischio però di affaticarsi e non riuscire ad ottenere i voti alti finali per accedere alle prestigiose e molto selettive università inglesi o americane.

Mentre il programma Ib viene offerto da un maggior numero di boarding schools inglesi tradizionali, accanto o al posto del programma A – Level, anche il programma A-level viene adattato dal Ministero dell’istruzione inglese, per renderlo più attuale e competitivo rispetto alla formazione necessaria agli studenti di oggi. La domanda quindi “quale programma è più valido?” continua a non avere una risposta univoca e va discussa con i genitori e gli studenti, in sede di ricerca della scuola, che è ciò che i nostri consulenti fanno con ogni famiglia si rivolga a noi per informazioni e per essere seguiti nelle procedure di scelta ed ammissione presso una boarding school inglese-college privato.

Per informazioni sul sistema scolastico inglese, su costi, tempi di iscrizione, modalità di selezione delle scuole private boarding schools e assistenza, potete visitare il sito http://www.annoallestero.it/college_scuoleprivate_uk.html

Ricordiamo che le selezioni per essere ammessi presso i migliori college e boarding schools inglesi sono già in corso per l’anno 2013/14, e che è consigliabile iscriversi al più presto, sia nel caso si voglia frequentare per un anno o meno, sia nel caso si vogliano frequentare i due anni necessari (un anno solo in casi particolari, su richiesta) per il conseguimento del diploma in inghilterra.

E’ quindi consigliabile iscriversi e partecipare alle selezioni già da adesso o in ogni caso prima del nuovo anno 2013, per avere maggiori chance di essere ammessi. Previa disponibilità di posti, tuttavia, possiamo accettare anche iscrizioni nel 2013 per il 2013/14 ma ovviamente i posti disponibili e le scuole da valutare saranno in numero minore.

per info www.annoallestero.it tel 0644292480 booking@annoallestero.it

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: