Università nel Regno Unito: come iscriversi?


Sempre più studenti italiani decidono di partecipare alle selezioni per corsi undergraduate o post-graduate per studiare presso le università inglesi per la propria laurea o master all’estero.

Ecco una piccola guida e informazioni utili su cosa sapere, e con quale anticipo, iniziare le procedure di iscrizione.

Università nel REGNO UNITO:

Per il Regno Unito, le ammissioni universitarie iniziano già un anno prima, ovvero se lo studente vuole iniziare a frequentare il corso di laurea o post- laurea in Inghilterra a settembre 2013, le iscrizioni vanno già inviate da settembre-ottobre 2012. La scadenza per le ammissioni varia, ed è anticipata per facoltà quali medicina, architettura, ingegneria, o per facoltà a soggetto scientifico (di solito entro gennaio, in questo caso entro gennaio 2013).

Nella maggior parte dei casi, le università inglesi offrono i posti agli studenti che hanno inviati per primi la richiesta, dopo apposita selezione ovviamente, già in gennaio. I posti rimasti dopo questa prima selezione, vengono distribuiti successivamente entro marzo, e, se rimangono ulteriori posti entro giugno.
Per ovvi motivi, è altamente consigliabile non aspettare il cosiddetto “clearing” (ovvero la distribuzione dei posti rimasti) dopo marzo, ma attivarsi per tempo.

Le richieste di iscrizione per corsi di Laurea in Inghilterra vanno effettuate, per un massimo di 5 università, attraverso il sistema unificato Ucas. Il sistema richiede, oltre a pagelle e voti scolastici precedenti, una lettera di presentazione da parte dello studente che evidenzi la sua forte motivazione nello studiare all’estero, e lettere di referenza esterne. Esperienze lavorative o di studio nel campo sono apprezzate, come la conoscenza delle lingue.

Nel caso di Master o post-graduate in Inghilterra invece le domande di ammissione, con simili scadenze e requisiti, vanno effettuate inviandole singolarmente a ciascuna università di interesse.

Un requisito fondamentale per iscriversi all’università inglese è il livello di inglese, che deve essere pari ad avanzato, e deve essere provato da un apposito certificato ufficiale: solitamente il più usato è l‘Ielts. Il punteggio minimo richiesto è 6.5 ma ciò dipende dalle singole università inglesi e occorre controllare per tempo i requisiti (anche più di un anno prima per avere le idee ben chiare e prepararsi adeguatamente).

L’Esame ielts è un esame internazionale che può essere effettuato, previa iscrizione, presso tutte le sedi Ielts ufficiali nel mondo nelle date indicate. solitamente è presente almeno una data al mese. L’esame ielts è disponibile nella versione generale o academic, e ovviamente la versione academic è quella più complessa ma è anche quella richiesta dalle università. Il costo dell’esame Ieltsè intorno ai €195 (si consiglia di verificare sul sito Ielts )

Non è sufficiente avere un livello di inglese alto per ottenere un punteggio sufficiente all’esame Ielts. Occorre anche essere preparati sull’esame in sè, sul suo funzionamento e sulle singole prove. Per questo motivo esistono numerosi corsi di preparazione all’esame ielts, all’estero, della durata minima di 4 settimane, che si possono svolgere tutto l’anno, anche durante l’estate precedente la maturità italiana, in modo da prepararsi per tempo e poi partecipare all’esame all’estero a fine corso o in Italia al rientro in autunno. informazioni su date, prezzi e sul funzionamento dei corsi di preparazione ielts sono disponibili ad esempio sul sito www.studioallestero.it o contattando il numero 0644292480 o info@newlands.it

Il risultato dell’esame Ielts non è immediato ed è sempre possibile che sia necessario rifarlo per ottenere un punteggio migliore alla sessione successiva. Per questo motivo, anche in questo caso, è altamente consigliato effettuarlo (e prepararsi con gli appositi corsi) almeno un anno prima.

Nessuna università inglese manderà offerte di posto definitive agli studenti senza aver ricevuto prima il certificato di esame Ielts con punteggio adeguato.

Le università inglesi sono, per lo più, statali. tuttavia hanno una tuition fee da versare annualmente, che recentemente  è stata da tutte le facoltà adeguata a circa £9000 per anno, esclusa la sistemazione. E’ possibile ovviamente vivere in campus o cercare appartamenti e altre soluzioni esterne indipendentemente. CI sono poi alcune università inglesi private, con retta più alta (circa £15.000-18.000 l’anno sistemazione esclusa), solitamente specializzate in discipline economiche, o artistiche. Ulteriori informazioni su università nel Regno Unito possono essere trovare su http://www.annoallestero.it/univ_uk.html

Sono presenti numerosi ed utilissimi corsi di preparazione universitaria, detti foundation courses, nel Regno Unito, con durata da 1 a 4 trimestri scolastici che combinano la preparazione accademica in lingua inglese con la preparazione all’easame Ielts, e, in alcuni casi, anche con studio di materie di base come matematica, economia, scienze e altro, utili per prendere familiarità con il sistema scolastico inglese.

Questi corsi di preparazione universitaria permettono di prepararsi adeguatamente per le domande di ammissione a tutte le università inglesi, statali o private, e al tempo stesso, grazie alla partnership con selezionate università, permettono l’accesso automatico ai corsi universitari di alcune università convenzionate, senza ulteriori prove di accesso per la lingua (rimangono eventuali prove in altre materie, es, per medicina, e così via). Dettagli sono disponibili su http://www.annoallestero.it/universita-all-estero-preparazione.html  

Ovviamente tutte le informazioni in questa guida sono generali, e prima di decidere di iniziare il percorso di selezione delle università inglesi a cui fare domanda, occorre verificare per tempo, per ogni università di interesse, scadenze, requisiti, punteggio necessario per attestati di inglese, costi e così via.

Informazioni sui programmi universitari, i programmi di preparazione universitaria e corsi di preparazione toefl o ielts sono disponibili su www.annoallestero.it oppure è possibile contattare t. 0644292480 booking@annoallestero.it

Trackbacks

  1. […] pratici, per i due Paesi di maggiore interesse, ovvero per iscriversi all’università nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Per maggiori dettagli per Paese potete leggere gli articoli dedicati a […]

  2. […] delle informazioni già indicate per le università inglesi nel nostro articolo su Università nel Regno Unito si applicano anche per le università negli Stati Uniti. Consigliamo quindi la lettura anche del […]

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: